Sono Paolo D’Albenzio,

sono nato a Venezia, abito a Mogliano, ed in questa bella cittadina dove sono cresciute le mie figlie Giulia e Elena e vivo con mia moglie Caterina, collaboro con la Polisportiva, donando volontariamente il mio tempo post lavoro per organizzare con Tiziana il settore Volley di Mogliano, che nella stagione 2018 – 2019 ha contato più di 200 tesserati.

In questa tornata elettorale sostengo la lista “Mogliano Bene Comune”, perchè ritengo il Bene Comune la cosa più importante.

Perchè è una lista che si propone di dare ulteriore impulso alle politiche praticate in questi ultimi anni, volte ad affermare il diritto allo sport per tutti, sia con investimenti in impianti sportivi che attraverso l’erogazione di contributi alle famiglie meno abbienti.

Perchè è formata da persone impegnate come me nel volontariato, che hanno dimostrato, nella loro vita, di saper unire passione, competenza e dedizione al Bene Comune.

Perchè è una lista civica nata dal basso che si propone di promuovere la partecipazione delle associazioni e dei cittadini alla vita amministrativa di Mogliano.

Perchè è composta da molti giovani, perchè è ambientalista, femminista e soprattutto antifascista, e questo per me (tessera A.N.P.I numero 048930 della provincia di TV) è qualità imprescindibile.

Paolo D’Albenzio.

I Candidati di Mogliano Bene Comune